Lo studio, attraverso la collaborazione con tecnici specializzati, si occupa di progettazione e direzione lavori di impianti elettrici e termo-meccanici a basso consumo energetico e con produzione di energia da fonti rinnovabili.

L’Attestato di Prestazione Energetica è un documento di valutazione previsto dalle direttive europee 2002/91/CE e 2006/32/CEeuropee 2002/91/CE e 2006/32/CE. Per quanto riguarda l’Italia, con l’espressione certificazione energetica degli edifici in una prima accezione deve intendersi la disciplina del rendimento energetico dell’edilizia, contenuta nel d.lgs. 19 agosto 2005, n. 192 (attuativo della direttiva 2002/91/CE) e successive modifiche ed integrazioni.
In una seconda accezione, l’espressione deve altresì essere riferita al complesso delle operazioni svolte dai soggetti a ciò abilitati, per il rilascio dell’Attestato di Prestazione Energetica (cd. APE), ovvero del documento, redatto secondo le particolari norme e i criteri di cui alla relativa normativa, attestante la prestazione, l’efficienza o il rendimento energetico di un edificio e contenente inoltre le raccomandazioni per il miglioramento della prestazione energetica del medesimo (art. 2, comma 3, all. A al d.lgs. 29 dicembre 2006, n. 311 e s.m.i.).