banner

Casa in legno sì, casa in legno no? SPactio Studio Design vi elenca 10 ottime ragioni per togliervi qualsiasi dubbio.

  1. Il legno è CONFORTEVOLEIl legno garantisce un ottimo comfort interno e soprattutto un elevato livello di isolamento termico (fattore determinante anche nell’ ottica di un risparmio energetico) e acustico.
  2. Il legno è SANOIl legno, così come tutti i materiali naturali, possiede ottime proprietà traspiranti. Assorbe l’umidità in eccesso e la rilascia quando l’aria è secca, permettendo così di stabilizzare gli sbalzi di temperatura. Inoltre trattiene l’aria nociva rilasciandola completamente rigenerata.
  3. Il legno è CONVENIENTEIn fase di costruzione non si verificano imprevisti o varianti perché i componenti vengono pre-assemblati e montati: il procedimento risulta così più veloce ed economico. Inoltre il ridotto spessore delle pareti consente di recuperare una alta percentuale di superficie calpestabile (circa 5 mq su 80 mq).
  4. Il legno è VERSATILEEssendo il legno un materiale duttile ed elastico, l’utilizzo di sistemi a telaio nella fase di costruzione permette la massima libertà in pianta di disporre la casa a proprio piacimento, seguendo fedelmente i gusti del cliente.
  5. Il legno è RESISTENTE AL FUOCOIn caso di incendio il legno possiede una resistenza all’azione del fuoco maggiore rispetto alle strutture costituite da acciaio o cemento armato, garantendo così un periodo di tempo maggiore per poter procedere all’evacuazione dell’edificio.
  6. Il legno è ANTISISMICOEssendo le strutture lignee leggere ed elastiche, le sollecitazioni indotte dall’azione sismica risultano inferiori rispetto a quelle subite da altri materiali utilizzati in campo edile. E minori risultano essere anche i danni subiti al termine del terremoto.
  7. Il legno è ECONOMICOLe proprietà di isolante naturale del legno permettono un risparmio energetico che può arrivare fino al 70 per cento rispetto alla stessa costruzione realizzata in cemento e muratura. Una casa in legno raggiunge facilmente le prestazioni di una casa passiva.
  8. Il legno è DURATUROUna casa in legno richiede nel tempo una manutenzione decisamente inferiore rispetto alle abitazioni realizzate con altri materiali edili.
  9. Il legno è ECOSOSTENIBILELa lavorazione del legno non richiede il consumo di ingenti quantitativi di energie, garantendo così il rispetto dell’ecosostenibilità del territorio naturale in cui la casa va a inserirsi.
  10. Il legno è RISPETTOSO DELL’AMBIENTELa certificazione PEFC (programma per il riconoscimento di schemi di certificazione forestale) assicura la provenienza del legno utilizzato per la costruzione delle nostre case da boschi sottoposti a coltivazione sostenibile, garantendo il mantenimento del patrimonio boschivo.